Soluzioni Backup - Gestionale Toscana

Articoli inel preventivo

Articoli in Preventivo: 0

Totale: 0,00 €

NOTA DELLA SPESA

Articoli presenti: 0

 

Backup

Ripristina i tuoi dati
Consente di ripristinare i tuoi file in caso di disastro dovuto a guasto, attacco virus, evento accidentale ed anche in caso di errore umano.

Crittografia sicura
StrongBox garantisce la sicurezza dei file conservati 24 ore su 24, tramite l'uso di AES 256, uno dei più potenti algoritmi di crittografia in circolazione.

Rispetto della Privacy
Una protezione completa dei dati: file, cartelle, posta elettronica. StrongBox conserva i tuoi dati nel totale rispetto delle normative nazionali ed europee sulla privacy.

Sempre disponibile
StrongBox permette di visualizzare e condividere i file archiviati nel cloud, da qualsiasi luogo, da qualsiasi browser e da qualsiasi device - anche dal tuo tablet o smartphone - attraverso l'app dedicata.

La soluzione di criptazione di Seqrite protegge i dati aziendali salvati negli endpoint con solidi algoritmi di criptazione come AES, RC6, SERPENT e TWOFISH

è la risposta ideale per adempiere in modo semplice ed economico all'obbligo di legge che impone l'azzeramento dei dati da computer e dispositivi dismessi o che cambiano destinazione d'uso.

Protezione completa
Backup completo e ripristino dei dati per qualsiasi ambiente IT soluzione flessibile con implementazione rapida garantita.

Backup su Cloud privato
Un modo eccezionale per creare un'infrastruttura di backup sicura per un ambiente con un elevato livello di dati in una posizione controllata, . Xopero cresce con la tua attività e consente di mantenere il più alto livello di protezione per qualsiasi tipo di dato.

Soluzione software
Il modo migliore e più veloce per creare un'infrastruttura completa di DATA RECOVERY e di policy di backup in qualsiasi azienda.

Facile implementazione
L'implementazione rapida è possibile con una sola telefonata,  grazie alla semplicità d'installazione, alla documentazione esaustiva e al team di supporto. Questo è il modo più semplice per creare un centro di backup ideale.

La prevenzione é la scelta necessaria e più intelligente che il responsabile dei dati e/o l’imprenditore possa compiere per proteggere i  dati ed il business dell’Impresa.

La caratteristica più importante di un sistema di backup, non è il salvataggio dei dati, bensì il ripristino. Infatti, il sistema di salvataggio più veloce, più costoso, più innovativo e più automatico al mondo, non servirà a nulla se nel momento del ripristino si scoprisse di avere qualche problema.
 

Inoltre il sistema deve garantire una velocità di ripristino adeguata per evitare che l’azienda rimanga ferma a causa di questa operazione, un backup impostato con i nostri strumenti e con la nostra guida consente tempi di disaster recovery in meno di due minuti!
 

I vostri dati con i quali fate i vostri affari, non meritano una tale protezione e garanzia? Ancora oggi molti pensano che gestire i propri dati sul cloud sia pericoloso e complicato ma non è così!

E’ molto più facile che un malware programmato per rubare i dati si installi sul vostro PC piuttosto che lo stesso malware riesca ad entrare in una server farm e che possa decrittare i vostri dati di backup protetti da un criptazione AES 256 Bit.

PERCHE' FARE IL BACKUP

Errore del Disco


Criptazione Dati


File Corrotti


Errore Umano


Virus/Malware


Incendio


Furto Attrezzature


Errore di Sistema


Allagamenti


ISCRIZIONE NEWSLETTER

NEWS IN EVIDENZA

 

Tentativo di estorsione fallito

data-breach
Il provider italiano di posta elettronica Email.it ha subito una violazione dei sistemi informatici: un gruppo di cyber attaccanti, che si auto definisce NoName Hacking Group, ha sottratto le informazioni relative a circa 600.000 account email e li ha messi in vendita nel dark web.

I dati di terzi in nostro possesso

hacker
In questi giorni i server dell'INPS hanno avuto problemi relativi alla grande richiesta di accessi al loro sito web questo  a causa degli aiuti previsti dal governo alle partite IVA in merito al  corona virus.
 

Non sempre le app ci aiutano

app-dannose
E' stata Privacy International (PI), una organizzazione no profit britannica il cui nome già suggerisce lo scopo, a denunciare 20 applicazioni regolarmente presenti sullo store di Google: PI ha analizzato tali app a partire dal 25 Maggio 2018, giorno in cui è entrato definitivamente in vigore il nuovo regolamento europeo per la privacy e la sicurezza dei dati, il cosiddetto GDPR.

I rischi dello smart working a cura di Avv. Gianni Dell’Aiuto

smart-working
La possibilità di ricorrere allo smart working è sicuramente un valore in più per l’azienda: lo è in condizioni di normalità, quando può essere data ad un lavoratore in difficoltà la possibilità di lavorare da remoto, lo è ancora di più in questo contesto emergenziale.
Powered by Passepartout
Designed by Gestionale Toscana