Passcom la soluzione per commercialisti - Gestionale Toscana

Articoli inel preventivo

Articoli in Preventivo: 0

Totale: 0,00 €

NOTA DELLA SPESA

Articoli presenti: 0

 

Alcuni dettagli

La Gestione dello Studio
Il Commercialista ed i suoi collaboratori accedono al programma tramite iDesk Studio che consentono di: gestire più aziende in contabilità ordinaria o semplificata; generare il bilancio d’esercizio (anche XBRL) e la nota integrativa, eseguirne l’analisi economico-patrimoniale anche in relazione alle regole di Basilea2; elaborare dichiarazioni dei redditi (Unico PF, SP, SC, ENC, Consolidato Nazionale Mondiale, 730 e 730/4); effettuare l’invio telematico delle deleghe F24, contabili e redditi, con acquisizione delle ricevute; curare tutti gli aspetti contabili e fiscali tipici dell’attività di consulenza del Professionista.
L'Antiriciclaggio
La Gestione Antiriciclaggio assolve agli obblighi del DL 231/2007. Le funzionalità presenti garantiscono un valido supporto alla conoscenza e applicazione della normativa antiriciclaggio, nonché una guida alla predisposizione dell’Archivio Unico Informatico (AUI). Al fine di agevolare l’attività di commercialisti e studi che adempiono a tali obblighi conto terzi, la procedura consente di gestire anche più di un AUI. Principali funzionalità: gestione dei dati utili all’identificazione dei soggetti operanti direttamente e dei soggetti operanti conto terzi; registrazione delle informazioni nell’Archivio Unico Informatico.
La Gestione dei Clienti
L'iDesk Studio è dotato di un pannello di controllo che permette al Commercialista, o ai collaboratori di studio abilitati, di sovraintendere e coordinare le aziende clienti.
In particolare il professionista può: controllare permessi, accessi e collegamenti degli utenti dello Studio; creare nuove aziende clienti e definire il loro livello di autonomia gestionale e amministrativa; organizzare i clienti, associarli in gruppi omogenei per piani dei conti, tabelle, tipologia clienti, regimi IVA, assoggettamenti, estensioni, etc.; monitorare le aziende clienti consultando  riferimenti, dati contabili, liquidazioni, stampe fiscali.
L'Agenda e la Parcellazione
Un sistema di controllo di gestione dello studio, tramite causali pre-codificate, registra tutte le attività svolte dagli operatori. L’agenda può essere utilizzata al fine di tenere sotto controllo le scadenze o registrare il tempo di esecuzione delle attività memorizzando le attività svolte, da svolgere e le spese sostenute per conto del cliente. Le attività sono ricercabili per cliente, operatore, data, tipologia di prestazione e rappresentano la fonte dati dalla quale generare automaticamente i documenti di vendita. E’ possibile redigere contratti, gestire Notule che possono essere parzialmente tramutate in parcelle o emettere direttamente le parcelle.
La Gestione dell'Azienda
Gli iDesk Azienda prevedono tutte le funzionalità tipiche dei programmi gestionali per Piccole-Medie Imprese. Ogni azienda gestita dallo studio dispone di un terminale per gestire autonomamente clienti, fornitori, prestazioni e articoli anche complessi, cataloghi, vendite al banco, calcolo ed emissione di fatture, ricevute fiscali, scontrini corrispettivo, che vengono registrati automaticamente in Prima Nota. Il sistema consente anche agli utenti che non hanno particolari competenze in materia contabile, di annotare le operazioni di Prima Nota legate ai documenti ricevuti o ai pagamenti.
Servizi Integrati
COMUNICA STARWEB: acquisisce i dati anagrafici dal portale Comunica Starweb per predisporre le pratiche di Comunicazione Unica indirizzate a Registro Imprese, INPS, INAIL e Agenzia delle Entrate. BANCHE DATI CATASTALI: integra i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate ed effettua l’import delle visure catastali all’interno della gestione Terreni/Fabbricati del programma (nei quadri RA ed RB dei modelli UNICO e nell’anagrafica del fabbricato o terreno). F24 E DICHIARATIVI: permette l’invio telematico di deleghe e dichiarazioni con acquisizione automatica delle ricevute che verranno allegate alla fornitura e alle pratiche.

COMUNICARE CON IL CLIENTE

Molto spesso il commercialista ha la necessita di interagire con i propri clienti per mille motivi. Oggi ha a disposizione vari mezzi, naturalmente il telefono, gli sms, le video chat e cosi via. Passcom fa un passo avanti consente agli addetti dello studio di collegarsi ai Pc  dei clienti prendere possesso della tastiera e del mouse e guidare passo passo il cliente nella soluzione del problema, tutto questo fatto in viva voce. Ma non è tutto con Passcom viene fornito un sito web, che oltre a rappresentare lo studio sulla rete ha al suo interno una area riservata che consente lo scambio di documenti e messaggi fra lo studio ed il cliente accreditato. Tutto questo avviene nella massima sicurezza e nel rispetto delle norme sulla Privacy.
 
 

NEWS IN EVIDENZA

Tentativo di estorsione fallito

data-breach
Il provider italiano di posta elettronica Email.it ha subito una violazione dei sistemi informatici: un gruppo di cyber attaccanti, che si auto definisce NoName Hacking Group, ha sottratto le informazioni relative a circa 600.000 account email e li ha messi in vendita nel dark web.

I dati di terzi in nostro possesso

hacker
In questi giorni i server dell'INPS hanno avuto problemi relativi alla grande richiesta di accessi al loro sito web questo  a causa degli aiuti previsti dal governo alle partite IVA in merito al  corona virus.
 

Non sempre le app ci aiutano

app-dannose
E' stata Privacy International (PI), una organizzazione no profit britannica il cui nome già suggerisce lo scopo, a denunciare 20 applicazioni regolarmente presenti sullo store di Google: PI ha analizzato tali app a partire dal 25 Maggio 2018, giorno in cui è entrato definitivamente in vigore il nuovo regolamento europeo per la privacy e la sicurezza dei dati, il cosiddetto GDPR.

I rischi dello smart working a cura di Avv. Gianni Dell’Aiuto

smart-working
La possibilità di ricorrere allo smart working è sicuramente un valore in più per l’azienda: lo è in condizioni di normalità, quando può essere data ad un lavoratore in difficoltà la possibilità di lavorare da remoto, lo è ancora di più in questo contesto emergenziale.
Powered by Passepartout
Designed by Gestionale Toscana