Accesso area riservata
   

Fatture B2B L’entrata in vigore

Fatturazione digitale con Mexal

Ben presto, con l’evidente obiettivo di contrastare l’evasione fiscale, non saranno più i soli fornitori della P.A. obbligati a inviare fatture in formato elettronico (per approfondimenti: La fattura elettronica nella PA e per i privati – guida legale con normativa di riferimento).

Una prima fase, a decorrere già dal 1° luglio 2018, coinvolgerà la filiera dei carburanti: sarà obbligatoria, pertanto, la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei pagamenti riguardanti le cessioni di benzina o di gasolio destinati a essere utilizzati come carburanti per motori.

Un provvedimento dell’Agenzia delle Entrate definirà le informazioni da trasmettere, le regole tecniche e i termini per la trasmissione telematica e le modalità con cui garantire la sicurezza e l’inalterabilità dei dati, definendo, eventualmente, anche modalità e termini graduali per l’adempimento dell’obbligo.

Invece, la seconda fase, a partire dal 1° gennaio 2019, coinvolgerà i settori che effettuano operazioni B2B obbligando alla fatturazione elettronica sempre utilizzando il già noto Sistema di Interscambio (Sdi)

Noi siamo gia pronti chiedi una demo di uno dei nostri prodotti, preparati in tempo!

 

Fatturazione Digitale per i clienti dello studio      

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *