Accesso area riservata
   

Cosa fare per creare un e-commerce

Cosa fare per ottimizzare un e-commerce

Mettere i nostro target  di riferimento al centro dell’attenzione

Mailing List: Coinvolgere l’utente con lo scopo di raccogliere le loro e-mail per poter fare, in seguito Campagne Pubblicitarie.

Assistenza pre e post Vendita: Dotare il sito di e-commerce di strumenti che aiutino nell’acquisto e nella post vendita con un efficace servizio di assistenza.

Promozioni, Novità, Passaparola: fidelizzare i clienti con promozioni interessanti bassandosi sulle loro scelte precedenti rendendo il sito interessante per i loro conoscenti facendo scattare il assaparola.

I Social Network: E’ necessario affiancare all’e-commerce un sistema di social network collegati al sito di e-commerce per sfruttare la diffusione veloce delle notizie proprie di questo tipo di strumento.

Ottimizzare i criteri di usabilità del sito (User experience):
I contenuti devono essere:

Utili: quindi soddisfare le aspettative dei clienti.
Coinvolgenti: devono suscitare la soddisfazione del cliente
Credibili: dobbiamo ottenere la fiducia del cliente
Usabili: Devono essere di facile intuizione devono aiutare il cliente nell’utilizzo
dell’e-commerce.

Se il sito è usabile ci consente di avere i seguenti risultati:

  • far sentire a proprio agio gli utenti;
  • aumentare il fatturato a parità di visitatori;
  • rendere l’esperienza più fluida e gradevole;
  • diminuire il numero di richieste di aiuto/chiamate all’azienda;
  • aumentare la redditività dei canali pubblicitari.

Porre la massima cura alla scheda del prodotto e al Carrello

Scheda prodotto: Rappresenta il cuore del progetto. E’ quello che vogliamo vendere e deve avere tutte le  informazioni utili a far si che il cliente abbia tutto ciò che gli occorre sapere riguardo ’acquisto. Immagine descrizione esaustiva, taglie e colori, se necessario, prezzo, consegna condizioni di vendita.

Carrello: Rappresenta il momento più delicato dell’acquisto. E’ necessario cercare di rendere estremamente chiaro quello che il cliente sta acquistando, quale metodo di pagamento usare, quali spese di spedizione occorrono per ricevere la merce con quale mezzo maggiore è la fiducia che riusciamo ad esprimere e minore è il pericolo che nil carrello venga abbandonato.

cosa fare per ottimizzare l'e-commerce