Articoli inel preventivo

Articoli in Preventivo: 0

Totale: 0,00 €

NOTA DELLA SPESA

Articoli presenti: 0

 

Articoli inel preventivo

Articoli in Preventivo: 0

NOTA DELLA SPESA

Articoli presenti: 0

 

COMPARAZIONE ARTICOLI

Hai 0 articoli in comparazione

 
strongbox backup
 Continuare a parlare di backup sembra di parlare di dinosauri, da quando si è cominciato ad usare i computer le stesse software house che hanno scritto i sistemi operativi hanno inserito al loro interno le procedure di backup.
Appariva chiaro che i dati più o meno importanti dovevano essere in qualche modo protetti e salvati su supporti diversi da quelli originali.

Da allora sono passati molti anni e i programmi di backup sono cresciuti per efficacia e flessibilità e gli stessi sistemi operativi  continuano ad avere al suo interno le procedure per effettuare queste operazioni con caratteriste cresciute insieme al sistema.

In questi ultimi mesi con l'entrata in vigore del GDPR il nuovo regolamento europeo  sui dati personali la parola Backup è tornata in auge.
Infatti una misura minima di sicurezza, prevista dalla normativa, è quella di garantire una copia  di tutti dati personali in possesso delle aziende che dovranno esser conservate all'interno e all'esterno delle stesse.
Con il cloud effettuare un backup fuori dalla rete aziendale è semplice ed allo stesso tempo ci garantisce un'ulteriore sicurezza ma deve avere la caratterista che i dati devono essere criptati e la server farm deve rispondere alle norme del GDPR.

Quindi é necessario utilizzare un software che ci consenta di pianificare con semplicità le operazioni giornaliere, che necessiti di una banda di trasmissione internet moderata per contenere le spese ma soprattutto non rallenti le altre operazioni durante il funzionamento ed infine rispetti la normativa vigente.

Tutto questo sembra scontato ma la risposta alla seguente domanda non lo è. Quanti di voi hanno la certezza che il backup sia andato a buon fine? Quanti hanno la certezza che utilizzando il famoso RIPISTINO DEI DATI siano certi che funzioni?

Vi possiamo garantire non molti. Il motivo è che quasi sempre i software di backup utilizzano sistemi di scrittura non in chiaro questo per motivi di ottimizzazione dello spazio  di cifratura e così via. L’utente tende a fidarsi ma molto spesso al bisogno rimane allibito dalla mancanza di ripristino.

Allora cosa fare? Sincerarsi che il software che utilizziamo non solo risponda alle specifiche richieste ma ci consenta di accedere ai nostri backup in chiaro come ad una normale cartella del nostro sistema operativo.
StrongBox lo fa. Buon Backup a Tutti.
 
Tag Associati
Tag Associati
 
Powered by Passepartout
Designed by Gestionale Toscana